Sessione EVVF / Esami a Liegi - Vovinam Parco del Ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

CHI SIAMO > Articoli sulla Nostra Squadra

Il Nostro Nuovo Professore

Come ogni anno, all'apertura dello Stage Tecnico annuale della EVVF, si svolge la sessione d'esame per cinture gialle, e rosse nel caso ce ne siano, della Federazione Europea di Vovinam Viet Vo Dao (EVVF).


Quest' anno una delle più numerose di questi ultimi anni, 16 atleti in esame suddivisi tra 4 per il il 3° dang, uno per il 2° dang, 10 per il 1° dang e una per la cintura gialla. L'Italia ha presentato 6 atleti, di cui 2 per il 3° dang e 4 per il 1° dang.

Gli esami si sono svolti con tre sessioni di esame: Quyen, Song Luyen e Don Can Ban rispettivamente assegnate ai maestri Florin Macovei, Le Huu Nghia e Vittorio Cera.
Del nostro Voduong ha partecipato l'attuale professore Dario Nestola, per il grado, appunto, di 3° dang.
Dario ha affrontato l'esame con il Maestro Monica, che lo ha aiutato con i Song Lyen, e Stefano Maltagliati, che ha svolto con lui i Don Can Ban.
Un'esperienza assolutamente intrigrante dato che svolgere l'esame in sessione europea non è sicuramente come svolgera nella  propria palestra. Bisogna affrontare volti nuovi e dare il massimo!
Ovviamente per noi è stato facile, molti si sono congratulati sia con Dario, sia con il Maestro Monica che ha davvero dato il massimo affinchè il suo allievo, e sicuramente amico, superasse l'esame.






Dopo la sessione di esame c'è stato lo Stage Tecnico, suddiviso in 2 giorni, davvero intensi, approfondendo sia il livello tecnico, che il combattimento. Noi del Vovinam Parco del Ticino, cioè il professore Dario, il Maestro Monica e l'atleta Giorgia ci siamo molto divertiti, sopratutto nell'allenarci con persone straniere. Il clima era davvero bello, pieno di persone che hanno la stessa passione per questo sport.

In conclusione di questo Stage c'è stato il Lễ Giỗ Tổ, la cerimonia di commemorazione del GRAN MAESTRO Nguyễn Lộc, Fondatore del VOVINAM.



Esperienza assolutamente fantastica.
Ci vediamo al prossimo stage e ancora complimenti a Dario!


 
Torna ai contenuti | Torna al menu